Premi "Invio" per passare al contenuto

Macomer: grave incidente sul lavoro

Grave incidente sul lavoro stamattina a Macomer.
Un operaio dipendente di un’impresa edile è precipitato dall’impalcatura di un cantiere edile in pieno centro alta cinque metri ed è rimasto gravemente ferito.
Subito soccorso, è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Brotzu di Cagliari dove si trova ricoverato un gravi condizioni. Incidente è accaduto attorno alle 11,30 di oggi nell’area esterna dell’Istituto tecnico commerciale “S. Satta” di viale Sant’Antonio.
L’operaio ferito è un uomo di 42 anni, Hafedh Ben Amor, di origini tunisine non residente a Macomer. L’impresa per la quale lavorava stava eseguendo il rifacimento della facciata della scuola.

I primi soccorsi dopo l’incidente sono stato prestati dal personale dell’impresa titolare dei lavori e dal personale dell’istituto scolastico.

Sul posto è subito intervenuta un’ambulanza del 118, ma viste le condizioni nelle quali versava l’operaio. si è reso necessario il suo trasferimento dell’urgenza a Cagliari per mezzo di un elicottero attrezzato per questo tipo di soccorsi.

Le condizioni dell’uomo sono gravi.
Il referto parla di politraumi. La prognosi è riservata.

Le cause dell’incidente nel quale è rimasto coinvolto sono in accertamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Macomer, i quali stanno procedendo con indagini e accertamenti per individuare eventuali responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *